Innovazione, Eccellenza e Sostenibilità. LCS concretizza i valori di Cimberio nel nuovo magazzino

LCS realizza per la Cimberio SpA un magazzino automatico da “green field” per sostenere la costante
crescita dell’azienda

Cimberio è un’azienda storica nel panorama delle tante imprese nate dal genio degli imprenditori italiani. Nel 1957 l’azienda viene fondata dal Cav. Giacomo Cimberio. Oggi la Cav. Uff. Giacomo Cimberio SpA , leader mondiale nella produzione di valvole e componentistica in ottone per i settori termoidraulico, climatizzazione, reti di distribuzione gas e acquedottistica, dalla sede di S. Maurizio d’Opaglio (NO), offre al mercato quotidianamente oltre 100mila pezzi per una produzione complessiva di oltre 22 milioni di pezzi.

Una produzione che si ispira ai valori più profondi tramandati dal fondatore dell’azienda ai suoi figli che oggi governano l’impresa ben oltre i confini nazionali.
Qualità, innovazione, affidabilità, eccellenza e sostenibilità sono le prerogative del successo della produzione di valvole e componentistica, prerogative che si riverberano anche nelle incrementate necessità di stoccaggio ed intralogistica.

Su queste basi Cimberio ha affidato a LCS il progetto di un nuovo magazzino per incrementare la capacità di stoccaggio e nel contempo aumentarne l’automazione. Con il nuovo magazzino si libererà anche una considerevole area del sito che verrà dedicata all’aumento degli impianti produttivi e si aggiornerà e renderà più efficiente l’informatizzazione dei processi di fabbrica, oltre a quelli di stoccaggio.

L’analisi dei flussi produttivi e distributivi ha portato LCS alla progettazione, ingegnerizzazione e realizzazione di un impianto da “green field”.

Il magazzino automatico presenta una struttura autoportante alta 14 metri con 6 corridoi serviti da altrettanti trasloelevatori per cassoni metallici fino a 600kg, per europallet fino a 1 tonnellata e per mezzi pallet per un totale di quasi 14.400 ubicazioni.

Lo stoccaggio avviene in doppia profondità per i cassoni e mezzi pallet, in singola per i pallet.
Molto interessante è l’impianto dedicato alla movimentazione della merce inbound e outbound nel nuovo magazzino Cimberio affidato a 5 carrelli LGV a guida laser.

L’area di ricevimento merci è dotata di tecnologia adeguata al controllo di dimensioni e peso dei contenitori della merce in entrata per evitare successivi problemi nella movimentazione.

Cuore pulsante dell’impianto è il software che LCS ha customizzato per il magazzino Cimberio. Il gestionale WMS con una ampia gamma di funzioni consolidate, realizzato dal comparto di sviluppo software di LCS, determina l’intera operatività del magazzino e l’armonizza con il resto dell’azienda.

Di originale sviluppo LCS è anche il software M.E.S. (Manufacturing Execution System) che armonizza e coordina la gestione della produzione del sito di S. Maurizio e di quello vicino di Berzonno. Il M.E.S. sviluppato da LCS opera con la logica di gestione dei Big Data. I centri di lavoro ricevono il programma di lavorazione da eseguire in modalità centralizzata e con i dati rilevati il software è in grado di fornire in tempo reale informazioni per monitorare lo stato di avanzamento degli ordini di produzione.

Inoltre le analisi e le elaborazioni sui dati consuntivati consentono di determinare in modo rapido e preciso le prestazioni del sistema produttivo generando i KPI di riferimento.

LCS ha potuto realizzare questo innovativo impianto grazie alla speciale collaborazione con il team Cimberio condividendone i valori fondanti dell’azienda: innovazione, eccellenza, sostenibilità. Innovazione perché il nuovo magazzino Cimberio è tecnologicamente avanzato e preparato a sostenere l’evoluzione tecnologica nel tempo. Eccellenza significa per LCS non soltanto straordinaria qualità dei prodotti e sistemi nel nuovo impianto ma significa anche ineccepibilità nel project-management e dei servizi collegati.

Sostenibilità vuol dire per LCS un impianto a basso impatto ambientale e rispettoso dei consumi energetici in generale. Un fiore all’occhiello per LCS che sosterrà Cimberio nella sua inarrestabile crescita.

Articolo pubblicato su “Sole 24 Ore – 30 gennaio – Speciale intralogistica”

You must be logged in to post a comment.